guarda i biglietti da visita di writers & readers studio per scoprire chi siamo

W&RS

Writers and Readers Studio, nasce dalle ceneri di Writers & Readers, un progetto multimediale al femminile, in cui una Social media marketing manager e una Graphic designer Community manager,  si erano unite per andare incontro alle esigenze del mondo dell’editoria con servizi grafici e multimediali.
Successivamente, dopo l’ingresso di un community manager con esperienza nel campo delle risorse umane, hanno deciso di ampliare i loro orizzonti. E’ nata così una nuova realtà composta da un team di professionisti motivati, creativi, e qualificati, che hanno saputo trasformare le loro passioni per il web, il design, la comunicazione, il cinema, l’editoria e il marketing, e metterle al servizio del cliente.

Grazie all’esperienza accumulata nel settore grafico e della comunicazione, Writers & Readers Studio è in grado di proporre soluzioni che rispondono alle esigenze dei clienti, e al cambiamento repentino che ogni giorno subisce il mondo digitale.

Perché sceglierci? 

Esistono moltissimi operatori nel settore multimediale che promettono, a prezzi stracciati, soluzioni di qualità professionale: oppure c’è chi invece punta a soluzioni ad hoc ma con tempistiche e prezzi esagerati.

In questo mare di proposte, W&RS  è in grado di fornire soluzioni a
un giusto rapporto qualità-prezzo
, puntando su una tempistica adeguata,
e su un dialogo sempre costante con il cliente.
Il giovane staff si avvale interamente del metodo di lavoro in Smart Working:
questa modalità consente di essere concorrenziale, abbattendo i costi troppo elevati del servizio, e mantenendo comunque inalterata l’eccellenza dei servizi  proposti.

La creatività che rende unici


Membri staff
Social media marketing manager: Dottoressa Elisa Rubini
Graphic designer community manager: Tania Torriuolo
Social  media community manager: Enrico Matteo Pinto

IL TEAM

ELISA RUBINI
(Founder)

Sono una Social Media Marketing Manager e Content Creator: molti mi conoscono come "La Dott.ssa", ma sui social sono conosciuta soprattutto come Ely Gocce Di Rugiada. Mi occupo degli aspetti legali e commerciali delle promozioni, oltre a curare i contatti con Privati e Aziende.
Sono appassionata delle tematiche relative alla "motivazione" e alla "comunicazione". Redigo articoli di attualità su Medium, e nel cassetto ho anche un progetto di scrittura sociale. Nel tempo libero pratico la meditazione creativa attraverso i mandala: sono anche appassionata di fotografia vintage e amo ascoltare la musica.


"Siamo fatti anche noi della stessa sostanza di cui son fatti i sogni; e nello spazio e nel tempo d’un sogno è racchiusa la nostra breve vita."
William Shakespeare

TANIA TORRIUOLO
(Co-Founder)

Sono la Graphic Designer Community Manager e Content Creator. Mi occupo di tutto ciò che concerne la parte grafica multimediale relativa alla comunicazione visiva, e allo sviluppo ed elaborazione di siti web.
Oltre a possedere un’anima creativa, sono anche una scrittrice dark: il mio Romanzo "Oscurità di Cenere", si è collocato nella top ten degli Horror più venduti  su Amazon per quattro mesi consecutivi nel 2019. 
Nel tempo libero amo l’arte, seguire film, serie tv, e ascoltare la musica.

"Si dice che quando una persona guarda le stelle è come se volesse ritrovare la propria dimensione dispersa nell'universo." 
Salvador Dalí

ENRICO M. PINTO
(Partner)

Sono il Social Media Communty Manager e Content Creator. Oltre ad essere l' Editor e lo Speaker ufficiale, mi occupo anche di consulenza alla clientela: il mio compito è quello di indirizzare i clienti verso la promozione più adatta al loro caso. La mia anima è sempre stata nutrita dalla passione per il cinema e per la musica: per questo, oltre ad eseguire degli estratti audio, sia editoriali che commerciali, sul nostro canale YouTube curo anche i contenuti dedicati al ridoppiaggio; sul nostro sito mi occupo anche di critica cinematografica.
Nel tempo libero amo dedicarmi al fitness e ad ascoltare la musica.


«Tu credi nel destino, Neo?»
«No.»
«Perché no?»
«Perché non mi piace l'idea di non poter gestire la mia vita.»
Morpheus e Neo, Matrix (1999)

COLLABORAZIONI