Cerca nel blog

mercoledì 17 luglio 2019

Segnalazione "La saponificatrice di Correggio. Una favola nera di Barbara Bracco

Editore: Il Mulino
Collana: Saggi
Anno edizione: 2018
In commercio dal: 3 maggio 2018
Pagine: 136 


 Trama:
A Correggio, fra il 1939 e il 1940, Leonarda Cianciulli uccise tre donne, impadronendosi dei loro beni e distruggendone i corpi. Nel 1946 il processo alla «saponificatrice» ebbe una risonanza enorme in un’Italia che, ormai uscita dal fascismo, riscopriva il fascino un po’ morboso dei grandi fattacci di nera. A fare di quest’assassina seriale un archetipo della criminalità femminile non è solo la particolare efferatezza dei tre delitti, ma l’immagine complessiva che la giustizia, la psichiatria, i giornali e l’opinione pubblica restituirono della vicenda. È attraverso questa narrazione collettiva che il libro rilegge il caso della saponificatrice di Correggio, estraendo dalla cronaca nera un pregnante capitolo di storia culturale italiana, sullo sfondo della difficile transizione fra la guerra e l’avvio della Repubblica.

Considerazioni:
La vicenda giudiziaria di Leonarda Cianciulli, è ancora oggi oggetto di studio nelle facoltà di giurisprudenza Italiane.Per potervi rilassare cari studenti con le nostre letture, è necessario ovviamente prepararsi e superare al meglio gli esami, non sempre facili.Per questo vi segnalo il blog https://salvastudente.blogspot.com gestito con competenza e professionalità da Roberta Amorino, all' interno del quale troverete un valido supporto per superare gli esami della facoltà di giurisprudenza.

Alla prossima anima lettrice.

Nessun commento:

Posta un commento