Cerca nel blog

mercoledì 17 luglio 2019

In ricordo di Andrea Camilleri : "Il ladro di merendine "

  • Copertina flessibile: 247 pagine
  • Editore: Sellerio Editore Palermo; 20 edizione (16 gennaio 1997)
  • Collana: La memoria
  • Lingua: Italiano
  • link d'acquisto
Terzo giallo di Andrea Camilleri che vede come protagonista Salvo Montalbano, il commissario di stanza a Vigàta, immaginaria cittadina siciliana. Questa volta il commissario, sospetta l'esistenza di un collegamento tra due morti violente: quella di un tunisino imbarcato su di un peschereccio di Mazara del Vallo e quella di un commerciante di Vigàta accoltellato dentro un ascensore. Per Camilleri la Sicilia di oggi è fonte continua di ispirazione e scoperta, di intrecci di romanzo poliziesco e di osservazione su di un costume magari inquietante ma certamente non statico, che gli suggerisce un linguaggio, una parlata mai banale nè risaputa.

Considerazioni:
In ricordo del grande maestro Andrea Camilleri, vi segnalo uno dei miei romanzi preferiti avente come protagonista il Commissario Montalbano.
Ci mancherà la sua penna e la sua presenza.
Alla prossima anima lettrice.

Nessun commento:

Posta un commento