Ti piace il nostro blog? Votaci!

Nelle mie scarpe di Alice Paina, Michela Frigeni e Beatrice Casirati

Tre storie di donne, lontane nel tempo e nello spazio, ma unite da un unico filo conduttore: la forza e la tenacia di sfidare il mondo con le proprie forze, di dare senso alle proprie vite e di non arrendersi alla sorte, anche quando tutto pare volersi mettere contro. Alice Paina, Michela Frigeni e Beatrice Casirati ci accompagnano dentro le vite delle loro protagoniste senza finzioni, con uno stile che va sempre dritto al cuore di chi legge. Il progetto per questo libro è nato quasi per caso, per un movimento inaspettato della sorte. Alice aveva scritto un racconto e sentiva di doverlo pubblicare. L’editore a cui si rivolse, tuttavia, le disse che era troppo corto per essere pubblicato da solo e troppo lungo per essere inglobato in una raccolta. Così ha contattato Michela e Beatrice, che, felici di poter dar voce alle loro storie, hanno accettato subito di collaborare. Il tema non c’era, era libero e per questo le autrici sono rimaste stupite nell’apprendere che tutte avessero scritto storie di donne, di donne forti e determinate, che non si fermano davanti alle prove e alle sventure che la vita pone loro di fronte. Ognuna compie viaggi, chi dentro di sé, chi per il mondo, ma tutte e tre disegnano parabole complicate e affascinanti, che le portano ad essere donne ammirabili, da prendere a esempio.

ATTENZIONE: LE AUTRICI DOMANI SARANNO  PRESENTI ALLA FIERA DEI LIBRAI DI BERGAMO 

Recensione:
E' stato un romanzo rivelazione, tre storie di  donne, forti anche se a volte hanno dubitato di loro stesse, che dialogano con il lettore,  alla ricerca della loro identità e felicità.Hanno molto da insegnarci le tre protagoniste.La felicità spesso si trova insita nella nostra esistenza,semplicemente  abbiamo paura di essere felici, del futuro.Ognuno di noi al proprio interno, possiede una forza che nemmeno conosce, pronta ad emergere al momento giusto; in grado di farci affrontare le tempeste della vita.Queste storie di donne ricordano la potenza narrativa del romanzo " Le  ore di Michael Cunningham è Premio Pulitzer nel 1999.Le tre autrici forniscono degli archetipi di donne, che possono essere un esempio di tenacia, determinazione e pazienza.Quest' opera è indispensabile per avere coraggio nei nostri sogni, per non arrendervi nei momenti bui, in quanto tutte le donne dentro di loro, possono cambiare il loro mondo.
Alla prossima anima lettrice.

Commenti

Ti piace il nostro blog? Votaci!

Post più popolari