Ti piace il nostro blog? Votaci!

E le stelle brillano ancora Mattia Cattaneo

Sinossi:E' la storia di due donne, nonna e nipote, che si incontrano dopo tanto tempo nella fattoria dell'anziana donna nel Mencleburgo, in Germania.Un passato importante e un segreto che verrà affrontato andando a ritroso nel tempo durante la divisione del paese per il Muro di Berlino, ricercando e riscoprendo sé stessi, i propri errori, e la propria volontà di vivere la vita. Un romanzo di riconciliazione, d’amore, ascoltandosi e ascoltando la natura che ci accompagna brillando, proprio come le stelle, nella 
nostra esistenza.









Biografia dell' Autore Nato a Trescore Balneario (BG) il 31-07-1988, abita a San Paolo d'Argon (BG) ed è laureato in Scienze della comunicazione. Adora la montagna e la natura. Lavora come assistente educatore presso una cooperativa. Poeta e scrittore, ha pubblicato alcune poesie presso una collana di poesia contemporanea edita da Pagine edizioni nel 2015. Tiene alcuni laboratori teatrali per le scuole primarie, scrive racconti romanzati a puntate su un blog di storie. Collabora con l’attore e poeta Carlo Arrigoni in varie letture teatrali sulla shoah e la liberazione d’Italia e fa parte del gruppo artistico-culturale “Un fiume d’arte” di cui realizza assieme ad Arrigoni la rassegna letteraria “Quattro chiacchiere con l’autore”. Ha pubblicato tre sillogi: “Dritto al cuore” (2016), “La luna e i suoi occhi” (2017) di cui ha realizzato un tour poetico tra il lecchese e la bergamasca e “Tracce di me” (2018).
Gestisce il blog “Vento d’emozioni” e la web radio omonima.

Recensione: 
Questo romanzo è un vero scrigno di sentimenti e storia.
In primis complimenti all' autore che ha svolto un eccellente lavoro di ricerca  e in maniera magistrale, ha ripercorso in modo impeccabile un periodo ostico della nostra storia. 
Questo romanzo è un  incontro tra due generazioni di donne forti    seppur  in modo diverso, ma allo stesso tempo con ferite, che il tempo ha trasformato in complessi e dubbi, che hanno indurito il carattere delle due protagoniste.
Nonna Hildegard ha dovuto compiere scelte difficili , dolorose, ma che  non le hanno impedito di amare in modo sviscerale la nipote.
Elsa Gruber è una donna che cerca ancora la sua strada, la sua anima...( non vi posso dire altro o farei spoiler, dovrete scoprire la sua storia da soli)
Ripercorrendo le vicende di queste donne, non potrete non pensare a quante scelte siamo costretti a prendere ogni giorno pensando solo all' oggi senza riflettere al domani...
L'autore ci invita giustamente ad essere lungimiranti, e sognare con il cervello e riflettere con il cuore.
Ognuno di noi non  è un  isola e le nostre azioni che possono sembrarci una goccia nel mare della storia, hanno invece la forza per spingere un mare agitato e cambiare il mondo.
Leggete questo romanzo dove troverete un senso e vi sentirete parte della Storia.
Alla prossima anima lettrice.

Commenti

Ti piace il nostro blog? Votaci!

Post più popolari