Ti piace il nostro blog? Votaci!

Le colazioni sul Lago di X di Tito Malinverno

Sinossi:
Tito Maliverno è un poliziotto che, durante quella che avrebbe dovuto essere la sua perazione campale, ha scoperto un intrallazzo tra Stato e Antistato, assistendo a un incontro a cui non avrebbe mai dovuto assistere. Per Maliverno inizia così un periodo di fuga: le informazioni che ha ricavato in quell'incontro potrebbero mettere nei guai molte persone di spicco e sa che queste saranno disposte a qualsiasi cosa pur di farlo tacere. Dopo mesi di fuga e di vita da vagabondo, impazzito, Malinverno decide di fermarsi, assicurando se stesso e la sua salvezza a un uomo che aveva fatto arrestare in passato ma con cui poi si è creato un legame d'amicizia. Ogni giorno, due volte al giorno, Maliverno dovrà inviargli un messaggio per fargli sapere se sta bene. Se quel messaggio non arriva, l'uomo è autorizzato a rivelare tutto quello che l'ex poliziotto ha scoperto. Passa un po' di tempo senza che succeda nulla. Finché un giorno Massimo Morganti, un altro ex poliziotto desideroso di scoprire quanto appreso da Maliverno, si mette sulle sue tracce

Recensione:
Romanzo d' esordio carico di energia per questo autore.
Se amate i thriller, l'adrenalina, i colpi di scena,e la suspence, questo romanzo aspetta solo voi.
Dialoghi veloci, frizzanti,una pungente ironia che pervade tutta la narrazione.
Anche il paesaggio è un personaggio importante coadiuvando il protagonista nelle sue vicende...
Il finale inaspettato è la ciliegina sulla torta di un romanzo che una volta iniziato sarà la vostra droga, non riuscirete a smettere di leggere.
Nota bene : un ringraziamento a questo autore che mi ha incoraggiato a seguire questa passione, ancora prima che leggessi il suo libro a fortiori un bel pò di tempo addietro. "Non importa cosa non hai, ma cosa dai."
Grazie Tito.
Alla prossima anima lettrice.

Commenti

Ti piace il nostro blog? Votaci!

Post più popolari